E-BIKE SUL LAGO DI GARDA: PERCORSI CON LA BICI ELETTRICA

Bicicletta elettrica sul Lago di garda

E-bike: cosa sono?

Stanno spopolando sempre più. Bisogna fare però un importante distinguo: Le biciclette con pedalata assistita ovvero e-bike, appunto, hanno un motore che si attiva solo ed esclusivamente quando si pedala, fornendo un prezioso“contributo”. Se il motore non viene acceso, la e-Bike non è nient’altro che una normale bicicletta (o anche chiamata in gergo tecnico “bici muscolare”). Le biciclette elettriche invece (ciclomotori elettrici) sono quelle che funzionano anche senza spingere sui pedali.

Fatta la dovuta precisazione, siete pronti a scoprire pedalata dopo pedalata (assistita!) tutti gli angoli più suggestivi del Lago di Garda Trentino?

Efficienti ed ecologiche, con le e-bike potrete fare un giro per le cittadine dell’Alto Garda, pedalare lungo le ciclabili in fiore oppure, con una emtb ovvero la mountain bike elettrica, salire senza difficoltà in montagna e percorrere molti chilometri con poca fatica raggiungendo location che prima sarebbero state (per alcuni) proibitive.

Godendo del panorama unico del Lago di Garda Trentino, potrete raggiungere con minore sforzo angoli di paradiso senza troppa difficoltà.

MTB e E-bike

Importante è fare un’ulteriore precisazione in tema di bici elettriche:

Con le E-bike si possono percorrere tutte le piste ciclabili del Garda Trentino ed affrontare splendide passeggiate anche piuttosto lunghe grazie all’aiuto del motore elettrico.

Le EMTB (Mountain Bike elettriche) invece sono delle Mountain Bike a tutti gli effetti munite però di supporto elettrico che vi permetteranno di affrontare tutti i percorsi per Mountain Bike del Garda Trentino rendendo così raggiungibili luoghi ed altezze più impegnative.

E’ bene anche ricordare che per le emtb, non va sottovalutato l’ambiente in cui ci si muove. Il supporto che forniscono non le rende certo adatte a tutti i tracciati indistintamente dalla propria preparazione fisica!

Si tratta sempre di percorsi che richiedono competenze tecniche, è bene essere in grado di valutare sempre le proprie capacità. 

E se vi spaventa la carica delle e-bike, il Lago di Garda Trentino prevede l’installazione sul territorio di punti di ricarica per e-bike in tutti i comuni

Inoltre già numerosi Hotel e Appartamenti vacanze offrono punti di ricarica, come il nostro Residence Toblini a Torbole! 

e-bike Gardasee

Vivi il tuo sogno prenotando una vacanza ai Toblini Apartments. 
Al Residence Toblini prenota qui  
a Casa Toblini al lago prenota qui

BICI E TRAGHETTO: IL BINOMIO PERFETTO PER SCOPRIRE IL LAGO DI GARDA

Da Torbole a Riva del Garda con il traghetto e ritorno in bici!

Metti una splendida giornata di sole, metti un lago immenso e una City Bike. Il risultato? Un’emozione indimenticabile!

La potete vivere in una delle soleggiate giornate sul Lago di Gardafra profumo di primavera e una fresca brezza che accarezzava il volto.

Vento in poppa da Torbole verso Riva del Garda 

Il nostro tour inizia: non ci resta altro che andare a noleggiare le nostre bici in uno dei tanti centri che offrono noleggio due ruote.

Ci dirigiamo verso il porto di Torbole sul Garda e attraversando il centro cittadino si respira un’incantevole aria vacanziera: i vicoletti di Torbole pieni di negozietti, le piazze con i tanti bar con vista dove bere un buon caffè godendo del meraviglioso panorama. 

Arrivati all’attracco dei battelli potrete salpare verso una delle tante destinazioni! Noi abbiamo scelto di andare solo fino a Riva del Garda e poi rientrare in bicicletta, ma si possono fare tanti tipi di escursioni e soprattutto potrete scegliere diverse imbarcazioni, dai moderni aliscafi super veloci alle più lente motonavi per godervi il panorama.

Ed eccoci pronti a partire! Con le nostre bici saliamo a bordo della Motonave pronta a salpare in direzione Riva. Il tragitto dura pochi minuti (12 per l’esattezza) ma sono carichi di emozione.

Dal lago la costa sembra un dipinto. Le montagne appaiono ancor più alte e le forme “bizzarre”di alcune di esse come quella del Monte Baldo (è un vero e proprio cappellino!) fanno sorridere e ti fanno sentire piccolo piccolo nella loro maestosità. La sensazione di benessere baciati dal sole e l’orizzonte che è un punto lontano, fanno di questi dodici minuti una meravigliosa esperienza che suggeriamo a tutti voi.

Da Riva a Torbole sul Garda in citybike

Ma è già ora di pedalare! Scendiamo dalla motonave e ci mettiamo in sella alle nostre bike. 

A Riva e a Torbole l’Ora (vento che dal sud soffia forte verso nord) incalza e noi, pedalata dopo pedalata lungo la ciclabile, ammiriamo non solo il lago ma anche le testimonianze storiche del Lago di Garda Trentino: da lontano incastonato fra le rocce ci “guida” verso Riva lui, il Bastione. Inconfondibile. E passando da Porto San Nicolò ammiriamo la bellezza e la maestosità dell’omonimo Forte (questo momento è anche ideale per rinfrescarsi alla fontana presente al porto San Nicolò o riempire la borraccia). Storia, cultura, natura: il LagoGarda in bicicletta dà il meglio di sé!

Ed eccoci giunti a Torbole sul Garda in bici. Una comoda pedalata di 20 minuti e siamo ritornati al punto di partenza.

Questo facile percorso è ideale per famiglie con bambini ma anche estremamente romantico poiché super panoramico.

Se decidete di di godervi anche voi questo splendido itinerario bike&boat, scattate una foto e condividetela sui vostri canali social con l’hashtag #tobliniapartments!

Vivi il tuo sogno prenotando una vacanza ai Toblini Apartments. 
Al Residence Toblini prenota qui  
a Casa Toblini al lago prenota qui

TOP 5 PERCORSI MOUNTAIN BIKE SUL LAGO DI GARDA

Il Lago di Garda e la bicicletta hanno da sempre avuto un profondo legame. Sulle due ruote la bellezza che è intorno a noi sembra risaltare ancor di più, come se, ad ogni pedalata, si riuscisse a cogliere ogni sfumatura paesaggistica, ogni scorcio “inarrivabile” in cima ad una montagna.

Abbiamo stilato per voi una Top 5 ovvero 5 percorsi bike assolutamente da non perdere con la vostra MTB!

Ecco l’elenco dei nostri percorsi preferiti per ciclisti ed E-bikers

1 Ponale

Il tour panoramico più bello d’Europa, la salita è dolce fino a Pregasina con una vista meravigliosa sulla parte Nord del Lago di Garda .

Arrivati a Pregasina troviamo diverse strutture dove potersi rifocillare, anche qui la vista su Torbole e Riva del Garda è mozzafiato, potete decidere se tornare dalla stessa strada o allungare il tour tra il Passo Rocchetta e Bocca Fortini fino al Lago di Ledro oppure passando dal famoso Tremalzo.

Ponalestrasse

2 Marocche di Drena

Un tour facile su una strada bianca attraverso Arco e ai piedi delle impressionanti pareti di roccia che costeggiano la Valle del Sarca fino a Pietramurata: si arriva così al bellissimo Lago di Cavedine. Si può rientrare dalla pista ciclabile che attraversa le Marocche di Dro, un paesaggio lunare caratterizzato da enormi rocce e ghiaia finissima, un bizzarro insieme di monoliti residuo dell’ultima glaciazione.

3 Valle dei Molini

Salita relativamente ripida su sentiero fino a Deva; di qui si raggiunge Tenno attraverso la romantica valle dei Molini e poi di nuovo giù verso passando da Volta di No, con scorci dall’alto sul lago di Garda.

Si scende poi da Volta di No fino a Riva del Garda, si passa attraverso i filari delle vigne con meravigliosi panorami naturalistici.

Per affrontare questo percorso caratterizzato da gran panorami tra i vigneti è necessaria una buona preparazione fisica ed una buona tecnica di guida.

Le salite ripide lo rendono particolarmente adatto per le emtb.

4 Bike festival Marathon ronda piccola

Il vero classico tra tutti i tour sul Lago di Garda. Bellissima salita attraverso Tenno e Calvola su strade bianche e pochi tratti su asfalto fino a San Giovanni al Monte. Scorci da favola sulla Valle del Sarca e sul lago, ottimo ristoro a San Giovanni e poi discesa su sentieri a tratti impegnativi e difficili fino a Riva del Garda .

Dato il dislivello di 1450 m è richiesta una buona condizione fisica ma la discesa è talmente divertente che vi ripagherà dello sforzo che avete fatto!

5 Monte Creino

Anche questo è un altro “classico”, il tour del Monte Velo, proposto qui in una nella gustosa variante che passa per il monte Creino. Bellissimi i panorami sul lago dopo una salita su strada bianca relativamente lunga attraverso Pianaura e Carobbi fino a Santa Barbara per poi scendere da un sentiero mediamente difficile attraverso il bosco fino a Bolognano, oppure decidendo di affrontare una discesa impegnativa attraverso Maso Naranch fino a Nago. Un tour che richiede ottima condizione fisica e tecnica.

Questi sono i nostri top 5! Ovvero i cinque imperdibili percorsi da praticare in mountain bike e Emtb per tutti gli appassionati di due ruote e i vostri? Quali sono? Non vi resta che scoprirlo prenotando una vacanza su due ruote a Torbole sul Garda presso i nostri appartamenti! 

Inizia qui il sogno prenotando ora:
al Residence Toblini prenota qui  
a Casa Toblini al lago prenota qui

PRIMAVERA SUL LAGO DI GARDA IN BICI

Clima dolce, profumo di fiori appena sbocciati, pendii coperti da macchia mediterranea, montagne verde intenso che incorniciano il blu acceso del lago: è la primavera sul Lago di Garda, la stagione più bella per vivere un territorio che nei secoli ha ispirato i più grandi poeti della storia.

Ed è qui, in questo contesto naturale unico, sospeso fra lago e montagna che il Garda si attesta quale meta ideale per una vacanza all’insegna dello sport outdoor e della remise en forme dopo il lungo inverno

Le piste ciclabili, adatte a tutta la famiglia, che collegano agevolmente i luoghi più belli, i lunghi tracciati di montagna per mountain bike che portano quota o le semplici passeggiate urbane per godersi i centri storici. Qui a Torbole e sul Lago di Garda in generale la bicicletta è perfetta per scoprire scorci mozzafiato e vivere borghi antichi e città, montagne e valli.

Bicicletta elettrica sul Lago di garda
Bicicletta elettrica sul Lago di garda

In tutto il Trentino la primavera affascina i visitatori con il lento risveglio della natura che regala colori accesi e vivi ma mentre in molte zone è ancora un azzardo godersi le due ruote, qui sul Garda è la stagione perfetta per vivere le attività all’aria aperta e in particolare le escursioni in bici. Le giornate che si allungano e le temperature miti sono ideali per una vera e propria vacanza sulle due ruote con tutta la famiglia. Pedalare ammirando il lago baciato dal sole diventa un’esperienza che coinvolge tutti i sensi.

Qui molte sono le strutture ricettive “bike friendly” (come il Residence Toblini di Torbole) e i negozi specializzatiche dispongono di servizi di noleggio e manutenzione delle bici, comprese le moderne e-bike per vivere un’esperienza due ruote a 360 gradi e senza preoccupazioni.

In primavera poi sarà un piacere fermarsi per delle “soste golose” e rilassanti nei tanti bici grill presenti lungo le piste ciclabili dove potrete godere della natura e assaggiare piatti tipici ammirando magari il lago e approfittando del sole per cominciare a dorare la pelle!

Se non hai ancora scelto la tua struttura per le vacanze di primavera, il Residence Toblini ti accoglierà a metà fra spiaggia e centro storico di Torbole e ti offrirà l’opportunità di una vacanza car free. 

In bici il lago ha tutto un altro fascino! E, la sera, puoi comodamente lasciare la tua due ruote nel deposito video sorvegliato di cui dispone la struttura. Inoltre, a tua disposizione, gratuitamente, una piccola officina attrezzata e una lavanderia gettoni dove poter lavare i tuoi capi sportivi senza pensieri. 

Ancora dubbi su quale struttura scegliere per la tua vacanza di primavera su due ruote

Inizia qui il sogno prenotando ora:
al Residence Toblini prenota qui  
a Casa Toblini al lago prenota qui

BIKE FESTIVAL 2023: TUTTE LE NOVITÀ

Strada del Ponale

Il Bike Festival è l’evento TOP della stagione europea della MTB!

Vi state preparando? Siete in trepidante attesa? Noi sul Lago di Garda stiamo già “scaldando i motori”, pardon, le due ruote, e in quest’articolo, vi sveleremo qualche chicca e piccola (e ghiotta) anticipazione per farvi vivere in anteprima l’emozione del Bike Festival 2023 a Riva del Garda

Le novità del Bike Festival targato 2023

In occasione del 29° anniversario (ebbene sì, siamo giunti a questo traguardo!!) si aspettano più di 50.000 visitatori e oltre 3000 partecipanti

Uno dei momenti più salienti dell’apertura di stagione Mountain Bike sarà la grande Area Expo con più di 150 espositori e ben 300 marche!

Appassionati, sbizzarritevi! I migliori brand di mtb vi offrono la possibilità di provare diverse biciclette e prodotti nuovissimi del mondo due ruote. Inoltre ogni visitatore può partecipare a lotterie o comprare prodotti a prezzi ridotti (un’ottima scusa per fare shopping!)

Le date 2023 del Bike Festival di Riva del Garda

Quest’anno il Bike Festival si terrà dal 28 aprile al 1 maggio 2023

PROGRAMMA BIKE FESTIVAL 20223

Venerdì 28 Aprile– lunedi 01 Maggio 2023

SCOTT BIKE Marathon: imperdibile appuntamento sportivo del Bike Festival Garda Trentino. I partecipanti possono scegliere tra tre diverse distanze. La gara ha luogo sabato mattina con partenza dal centro di Riva del Garda.

Bosch eMTB Challenge supported by Trek – questa challenge combina elementi di Enduro, Trail e Orienteering appositamente declinati alla bici elettrica. Durante questa sfida i partecipanti affronteranno diverse prove, chiamate “stages”, un mix di Uphill, Downhill e Orientamento. Forti emozioni e divertimento sono garantiti!

Enduro – Atleti preparatevi! Vi aspettano percorsi sempre più avvincenti ed entusiasmanti. La partenza e l’arrivo saranno direttamente dall’area espositiva del festival a Riva del Garda.

Junior Trophy -Allo Junior Trophy anche i più piccoli possono dimostrare il proprio talento. Naturalmente il divertimento è la cosa più importante.

Queste sono solo alcune fra le più succulente novità del Bike Festival 2023. Per tutti i dettagli, non perdetevi il sito dove troverete tutte le informazioni e il programma completo. Ora, non vi resta far altro che cominciare a pedalare con la fantasia. L’evento Bike più atteso in tutta Europa sta per diventare realtà sulle rive del Lago di Garda Trentino!

E, se state cercando un alloggio dove dormire per il periodo del Bike Festival, i nostri Toblini Apartments vi offrono appartamenti super accessoriati e un moderno deposito bike super attrezzato e videosorvegliatodove far “riposare” le vostre bici. Date uno sguardo ora alle nostre offerte!

Inizia qui il sogno prenotando ora:
al Residence Toblini prenota qui  
a Casa Toblini al lago prenota qui

In bici sul Lago di Garda in autunno

Mountain bike, bici da corsa, elettrica o city bike. Qualunque siano le due ruote che vi piace utilizzare di più, il Lago di Garda è il paradiso degli appassionati di questo mezzo di trasporto eco- friendly, comodo, pratico e assolutamente divertente! 

Ma qual è la stagione ideale per una vacanza su due ruote? Noi abbiamo la risposta: l’autunno!

Certo voi penserete che non esiste di fatto una risposta poiché ogni stagione è affascinante in sella ad una bici ma l’autunno, diciamolo, ha una marcia in più. 

Ecco allora 5 buone ragioni per scegliere l’autunno come stagione ideale per una vacanza in bici sul Lago di Garda:

e-bike Lake Garda
e-bike Gardasee

1- Le temperature. Il lago si sa, gode di un clima mediterraneo che lo rende meta ideale tutto l’anno ma l’autunno regala giornate soleggiate e miti che favoriscono i percorsi lunghi e faticosi impossibili con il caldo della piena estate! 

2- Esclusività. La folla di luglio e agosto è ormai un ricordo. A settembre e a ottobre le piste ciclabili, i percorsi e gli itinerari più famosi, possono essere goduti appieno grazie al flusso meno denso di bikers facendo apparire sentieri come la Ponale ancor più belli e “tutti per noi”.

3- I prezzi. Le tariffe di alberghi e residence sono senza dubbi più vantaggiose in autunno. Molto spesso assistiamo a sconti, promozioni e offerte last minute davvero imperdibili! E poi anche i negozi sportivi specializzati in mountain bike e bici, mettono in sconto materiale e abbigliamento tecnico di fine stagione a prezzi a dir poco concorrenziali! 

4- I colori. La natura del Lago di Garda è rigogliosa e mozzafiato in qualunque stagione ma l’autunno ha un vero asso nella manica: il foliage. I boschi si tingono di giallo, ocra, arancio e rosso fiamma. La cornice intorno al lago così colorata regala scatti degni di un fotografo professionista ed emoziona l’occhio umano appagato da tanta bellezza pedalata dopo pedalata. 

5- Pause golose. L’autunno è ricco non solo di colori ma anche a tavola. Il vino novello, le castagne, i funghi, i fichi. Che delizie! Dopo un’intensa pedalata cosa c’è di meglio che fermarsi in un rifugio di montagna o in un localino vista lago a gustare le primizie di stagione in vista di un lungo inverno? 

Certo questi sono solo 5 motivi per scegliere una vacanza in bici sul Lago di Garda in autunno. Ce ne sono molti altri! Ma sarà bellissimo scoprirli proprio qui, in una delle località più belle del lago come Torbole sul Garda dove vi aspettano strutture come Residence Toblini e Casa Toblini Al Lago che da oltre quarant’anni accolgono bikers da tutto il mondo. 

Cosa avrete a disposizione? Un ampio deposito bike video sorvegliato, una piccola officina per riparazioni, un bel giardino curato dove leggere un buon libro mentre i capi sportivi si lavano nella lavatrice per tessuti tecnici di cui dispone la struttura, una bella piscina esterna per le giornate di sole e una piscina interna riscaldata a 27° con pannelli solari in caso di pioggia. 

Gli appartamenti? Super accessoriati e moderni. Qualità, tradizione e amore per l’accoglienza. La famiglia Toblini non vede l’ora di accogliervi, bikers!

Ponale, il sentiero delle meraviglie

Ponalestrasse

Il Sentiero della Ponale tra Riva del Garda e la Valle di Ledro si trova a nord del lago di Garda, in Trentino.

La Ponale è, senza alcun dubbio, il sentiero più conosciuto e frequentato del Lago di Garda: a picco sul lago, super panoramico e ricco di storia.

Il profilo della vecchia strada della Ponale è ben visibile dalla spiaggia di Riva e da Torbole.

In passato questa strada era l’unica via di comunicazione fra l’Alto Garda e la Valle di Ledro e sul sentiero sono ancora oggi visibili i segni dei carri e gli zoccoli degli asini che la attraversavano. Ma non solo!

All’altezza della seconda e terza galleria si trovano i resti della Tagliata del Ponale, imponente fortificazione realizzata dagli austriaci a partire dal 1860, cunicoli e trincee scavate nella roccia sono state poi utilizzate durante la I Guerra Mondiale.

Ma oggi la Strada della Ponale è semplicemente la più fotografata, la più frequentata e la più amata escursione da fare sia in Mountain Bike che a piedi!

Vivere la Ponale

Hai già scelto se praticarla in Mtb o facendo del Trekking a piedi? Qualunque sia la risposta noi ti suggeriamo di partire molto presto al mattino (specialmente in estate per evitare la calura estiva) da Torbole per godere di tutta la bellezza del Lago di Garda, armarti di tutta l’attrezzatura adeguata e di viveri (tanta, tanta acqua! Ti servirà fino ad almeno al Bar/Ristorante Belvedere Ponale Alto) ed essere pronto a stupirti!

Sì, perché la Ponale non può non lasciarti a bocca aperta. In salita troverete il Lago alla vostra sinistra e ti sarà impossibile non ammirarlo in tutto il suo blu intenso, nella sua immensità! Salirai tra stupore e meraviglia fino alla Cascata del Ponale qui, il tempo di un caffè sull’incredibile terrazza del Bar e si prosegue! Scegli se tornare indietro oppure proseguire verso la Valle di Ledro ed il suo meraviglioso lago.

Il ritorno a Torbole

Se sei in bici attento alla discesa ripida con la tua mtb! Ma anche a piedi il consiglio è sempre quello di fare attenzione ai bikers in discesa. Il ritorno meno faticoso ti permetterà di godere appieno della bellezza intorno a te. Se sei in coppia, che ne diresti di fermarti per uno scatto (e un bacio!) al Belvedere degli Innamorati? Secondo le testimonianze, l’imperatore d’Austria Francesco Giuseppe nel 1852 volle percorrere fuori programma la strada la scorta che gli era affidata. E’ stato chiamato “degli innamorati” perché è uno dei posti più romantici ed eterni al mondo!

Al tuo ritorno dopo tanta fatica e gli occhi ricolmi di bellezza, cosa c’è di meglio che approfittare della piscina del tuo Residence Toblini? Ampia, immersa nel verde del giardino, la piscina esterna (se vuoi puoi approfittare anche di quella interna, magari dopo una sauna) ti coccolerà e distenderà i tuoi muscoli affaticati. Il tempo di un drink al bar accompagnato da qualche specialità del territorio ed é subito meraviglia. Subito amore, quello per il Lago di Garda, per la Ponale e, soprattutto per te stesso che ti sei meritato una vacanza top level! E se non l’hai ancora fatto, prenota subito a questo link, la Ponale ti aspetta.

In bicicletta sul Lago di Garda – la vacanza perfetta

e-bike Lake Garda

Clima mediterraneo, profumo di fiori di limoni appena sbocciati, alte montagne verdi che abbracciano idealmente il blu cobalto del lago: è la primavera sul Lago di Garda, forsela stagione più bella per vivere una destinazione amata da migliaia di appassionati di sport outdoor.  

Ed è qui, in questo contesto ricco di magia sospeso fra lago e montagna che il versante nord del lago, è da sempre la meta ideale per una vacanza all’insegna delle due ruote

Bicicletta elettrica sul Lago di garda
Bicicletta elettrica sul Lago di Garda

Le tante piste ciclabili, adatte alle famiglie con bambini al seguito, i lunghi tracciati di montagna per mountain bike (elettriche o muscolari) che portano in alta quota o le semplici pedalate urbane per godersi i centri storici di Torbole, Riva del Garda, Arco o le vicine Limone e Malcesine. 

Pedalare ammirando il lago con il sole “in fronte” diventa un’esperienza che coinvolge tutti i sensi. E dopo una bella pedalata, le gelaterie della zona saranno felici di farti assaggiare i gusti più variegati! 

In bicicletta sulle ciclabili del Lago di Garda

A Torbole, ci sono molti negozi specializzatiche dispongono di servizi di noleggio e manutenzione delle bici, comprese le moderne e-bike (biciclette elettriche) per vivere un’esperienza due ruote a 360 gradi anche senza, magari, il fastidio di dover partire con una bici al seguito.

In zona Alto Garda poi ci sono molte pause golose che potrai vivere fermandoti in uno dei vari bici grill presenti lungo le piste ciclabili fra Torbole e Arco dove potrai respirare a pieni polmoni l’aria pulita del Trentino e gustare piatti tipici ammirando il lago o il fiume Sarca (lo sapevi? Lungo il fiume ci sono anche deliziose spiaggette dove prendere il sole!)

Kinder urlaub Gardasee
Vacanze in bicicletta sul Lago di Garda

Se sei pronto a vivere un’intera vacanza in sella alla tua fedele compagna di avventura, non devi fare altro che scegliere una struttura pronta ad accoglierti dandoti tutto il supporto di cui necessiti. 

A Torbole sul Garda, Residence Toblini offre appartamenti moderni e stilosi con tanti servizi tailor made per tutti gli appassionati ciclisti. 

 Da noi troverai: 

  • un ampio ed organizzato deposito bici chiuso e videosorvegliato.
  • una piccola officina attrezzata per piccole riparazioni
  • il compressore ad aria
  • il piedistallo per la manutenzione
  • un punto informativo con materiale cartaceo per scoprire i percorsi e itinerari bike con partenza da Torbole
  • il locale lavanderia che permette agli sportivi di salvaguardare l’abbigliamento tecnico
  • la zona dedicata alla pulizia delle bike con idropulitrice

Lo sappiamo, muori dalla voglia di pedalare lungolago. Per te, la possibilità di prenotare, se vuoi, la Besafe Rate (la tariffa assicurata) che tutela la tua caparra in caso di disdetta.

La primavera è vicina, l’emozione di una vacanza in bici sul Lago di Garda è pronta per essere vissuta! 

Top 5 percorsi e-bike sul Lago di Garda

e-bike Lake Garda

Il Lago di Garda è un territorio ideale da esplorare in sella ad una due ruote e poco importa che sia una mountain bike, una bici da corsa, una city bike o una delle modernissime e-bike, il lago più grande d’Italia ed in particolar modo, il versante nord in Trentino, regala delle indimenticabili emozioni pedalata dopo pedalata.

Acqua e montagna sono due elementi che, insieme, danno grande impatto al panorama di cui godere in sella ad una bici.

Le ciclabili lungolago, i sentieri di montagna, le antiche mulattiere e i piccoli borghi, le viuzze delle cittadine: qualsiasi percorso bike ti regalerà qui sul Lago di Garda un’emozione tutta sua.

Qui ci sono percorsi per chiunque, da facili pedalate in riva al lago a salite impegnative con grandi dislivelli e discese tecniche per i bikers più estremi. E, se sei appassionato di montagne o amante delle lunghe escursioni in bicicletta, le moderne e-bike ti aiuteranno a “coronare” il tuo sogno da ciclista con un piccolo aiuto ovvero la pedalata assistita.

I modelli e le tipologie sono davvero tantissime ma, una volta scelta la tua e-bike ideale, non ti resterà altro che scegliere il tuo percorso preferito. Qui te ne suggeriamo 5! Segui la nostra top 5 percorsi e-bike sul Lago di Garda!

Ponale. Il più celebre percorso ciclo-pedonale del Lago di Garda, panoramicissimo, con dettagli storici di rilievo e non eccessivamente impegnativo. Percorrere il sentiero della Ponale con la propria e-mountain bike sarà un’esperienza indimenticabile. Il percorso era la vecchia via di collegamento che portava da Riva del Garda al Lago di Ledro. Salendo lungo la sterrata il panorama ed il percorso diventa sempre più spettacolare e alterna tratti a picco sul lago con viste eccezionali a brevi gallerie scavate nella roccia, una esperienza unica da fare se siete nella zona.

Tremalzo. Un altro percorso super panoramico e perfetto anche con la e-mtb! Il percorso da Ledro sulla leggendaria Strada per Tremalzo è uno dei giri in MTB più amati nella regione del Garda ed anche con la e-mtb sarà un piacere godersi questo mitico itinerario!

Lago di Tenno. Te ne innamorerai, ne siamo certi. Il lago più smeraldo d’Italia è un incanto! È un tour ideale per chi, seppur con una discreta preparazione o su di una bici con pedalata assistita, vuole evitare percorsi tecnici e non disdegna pedalare su asfalto.

Giro della “Busa”. La parte nord del Lago di Garda, chiamata “busa” ovvero buca, è per molti la più incantevole nonché la più adatta per una vacanza in bicicletta. Questo tour, è ideale per una e-bike (invece che e-mtb), molto semplice, con punti di ristoro e di ricarica. Un giro alla scoperta dei centri urbani più belli del versante nord del Lago di Garda. Toccherai luoghi fiabeschi come Riva del Garda, Arco e Torbole sul Garda. Un sogno!

Marocche. Un altro itinerario facile da fare con l’e-mtb è quello delle Marche di Dro. Un paesaggio unico nel suo genere, “lunare”. Questo percorso si sviluppa all’andata sulla sponda occidentale del fiume Sarca, con lunghi tratti su comode forestali, ai piedi di alcune famose pareti d’arrampicata; al ritorno, sul lato opposto del corso d’acqua, in gran parte su pista ciclabile. Le pendenze, mai eccessive e i luoghi di interesse quali l’eremo di San Paolo, le Pareti Zebrate e la parete del Monte Brento, fanno di questo percorso un bellissimo momento da condividere magari con la famiglia o gli amici.

E le ricariche? La sera, stanchi dopo le pedalate (per quanto assistite), non si desidera altro che coccolarsi un po’. L’alloggio ideale diventa fondamentale per vivere al meglio la propria vacanza sul lago di Garda. Spazio dunque a pernottamenti ”mirati”alle proprie esigenze. Un esempio? Residence Toblini e Casa al Lago! Il Residence Toblini (i cui servizi possono essere usufruiti anche dagli ospiti di Casa al Lago) dispone di una piscina interna e una esterna, una cabina sauna (per distendere i muscoli post allenamento) e… soprattutto un nuovissimo e moderno deposito Bike con tanto di colonnina per la ricarica delle bici elettriche!

Vivi le tue ferie senza pensieri, prenota ora la tua vacanza sul Lago di Garda e…avanti tutta con la tua e-bike!

Con l’e-bike sul Lago di Garda

Bicicletta elettrica sul Lago di garda

Perché pedalare sulle rive del Lago di Garda? Semplice, perché questo territorio, la sponda nord soprattutto, è nata per essere goduta e amata in sella ad una due ruote.

Il Lago di Garda Trentino (e dunque luoghi fiabeschi come Torbole sul Garda e Riva del Garda) è un vero paradiso per chi ama camminare o pedalare nella natura.

Il clima mediterraneo e mite, la ricca e lussureggiante vegetazione e poi i panorami e gli scorci che hanno ispirato nei secoli i più grandi poeti e letterati della storia.

Ma se un territorio come il Garda Trentino è fatto per essere vissuto in bici, la nuovissima e democratica bici elettrica ha dato modo anche a chi non ha una preparazione fisica top level, di godere di percorsi lunghi e impegnativi.

L’e-bike infatti sta conquistando sempre più appassionati. Sta spopolando sempre più.

Le biciclette con pedalata assistita ovvero e-bike hanno un motore che si attiva solo ed esclusivamente quando si pedala, fornendo un prezioso“contributo”. Se il motore non viene acceso, la e-bike non è nient’altro che una normale bicicletta (o anche chiamata in gergo tecnico “bici muscolare”).

Efficienti ed ecologiche, con le e-bike potrai fare un giro per Torbole sul Garda magari, pedalando lungo la ciclabile lungolago oppure, con una emtb ovvero la mountain bike elettrica, salire senza difficoltà in montagna!

A Torbole, Riva del Garda e in tutto l’Alto Garda molti sono i negozi specializzati che ti forniranno noleggio di e-bike e assistenza e sarà bellissimo organizzare dei tour e-bike in giro per le località più belle del Lago di Garda.

Molto importante per la tua vacanza ideale con l’e-bike sul Lago di Garda è anche la scelta della struttura ricettiva. Il Residence Toblini e Casa al Lago dispongono di un attrezzassimo e nuovo deposito bike con tanto di ricarica per la bici elettrica! Nessun pensiero, nessuna preoccupazione ma solo tutta la voglia di vivere una vacanza eco sostenibile in sella alla propria bici elettrica!

Hai già dato un’occhiata alla sistemazione che preferisci? La vacanza 2020 è vicina… programmala al meglio per godertela fino all’ultimo istante in sella ad un’e-bike!